Soccorso sulle piste da sci a Belluno

La nostra associazione, da anni è un punto di riferimento che ci consente di colmare in qualche modo l’enorme buco normativo nell’ambito del soccorso sulle piste da sci.

Chiama qui in caso di necessità di soccorso

Il nostro gruppo nasce nel 1957, ma statutariamente e con organismi interni ben definiti, nel 1991.

Giubbe Rosse

per il soccorso in Nevegal

Il nome che ci contraddistingueva nel passato era “GIUBBE ROSSE del Nevegal”. Infatti, il gruppo era nato proprio per dare un sevizio di soccorso nelle piste del Nevegal, una delle prime ad essere servita da un impianto a seggiovia.

Eravamo una novità assoluta nello scenario del mondo dei volontari del soccorso: parallelamente nasceva anche il Soccorso Alpino.

L’impegno era coprire la stazione nelle giornate del sabato e della domenica e fornire assistenza sulle piste.

Soccorso sci nelle Dolomiti

Passarono gli anni e si succedettero presidenti e direttivi. A metà degli anni 2000 viene eletto l’attuale Presidente che si impegna da subito per uno sviluppo non solo delle tecniche del soccorso ma anche dello scenario degli impianti di sci nelle Dolomiti.

Iniziamo a fare soccorso piste a Forcella Aurine, a San Vito di Cadore e col tempo a prestare soccorso e assistenza a molte gare in tutte le Dolomiti.

Corsi di aggiornamento

A ciò, quindi, si arriva frequentando corsi di aggiornamento con il 118 e con l’ausilio di Istruttori della Federazione Italiana Sicurezza Piste Sci, verso la quale guardavamo con occhio di interesse.

Ed infatti, a distanza di poco, riusciamo ad essere accolti nella Federazione stessa, coprendo una area ancora vergine, che era il Veneto.

Nasce il FISPS Veneto

Nasce quindi la FISPS VenetoSoccorso Piste Dolomiti, soggetto che va a sostituire le vecchie GIUBBE ROSSE e che si dà una struttura diversa ma soprattutto una formazione completa specifica e professionale.

L’impegno non è più per il solo sabato e domenica, ma viene richiesto per tutta la settimana e su più stazioni contemporaneamente. Un grande salto di qualità quindi, che ancora oggi ci permette di essere soggetto preferito e ricercato in molte stazioni sia per il servizio tradizionale che per le gare.

Internamente la struttura ha dovuto quindi modificarsi, volendo diventare un insieme di professionisti di alto livello e si è dotata quindi di tre istruttori regionali, di tutto il materiale necessario per gli interventi e di veicoli idonei, tra i quali quad con cingoli e rimorchi per il trasporto degli infortunati.

Corsi per soccorritori nelle piste da sci a Belluno

Ogni anno teniamo dei corsi con la nostra scuola regionale e nazionale e formiamo nuovi soccorritori per le piste da sci.

Se vuoi partecipare ad un corso, contattaci.

Il futuro ci riserverà delle sorprese e la nostra presenza sarà sempre più richiesta: dobbiamo farci trovare pronti e preparati a sostenere gli impegni che andremo ad assumere.

Vuoi diventare un soccorritore?